Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

lunedì 17 dicembre 2012

16 dicembre 2012 di Saul


  
Saul, 16 Dicembre 2012, da John Smallman



La data del 21 Dicembre, 2012 è nelle menti di molti, come il momento prossimo per il risveglio dell'umanità. Le aspettative sono alte per quanto è stato promesso, e vi è l'ansia che ciò che vi sara' dato non sarà all'altezza delle vostre aspettative. Non vi preoccupate. Ciò che vi sara' dato è di gran lunga al di là delle vostre aspettative. Non ci saranno brutte sorprese , la Nuova Era portera' con sé enormi miglioramenti nelle condizioni di vita, di coloro che attualmente vivono in condizioni di estrema povertà, consentendo loro di vivere nel comfort e la sicurezza che è il diritto inalienabile di ogni essere umano.

La lotta costante per pagare il cibo e alloggio, e il risultante ma irreale senso di sicurezza che offre e con cui la maggior parte di voi devono fare i conti, sarà una cosa del passato.
La Luce dell'Amore di Dio splende su tutta l'umanità, portando molti a smuoversi dal loro sonno. I primi segni di un grande risveglio, stanno iniziando ad essere visti in tutto il pianeta, mentre la Luce divina bagna tutto nel suo abbraccio d'amore.

Questa massiccia infusione di amore nel vostro cuore sta accelerando, la crescita essenziale per la consapevolezza della vostra vera origine spirituale, e del fatto che siete esseri divini creati da Dio, per vivere con Lui nella gioia eterna. Poiché tale realizzazione intensifica così il vostro desiderio e l'intenzione, di sperimentare quello stato che è naturalmente vostro. La conoscenza della tua connessione infrangibile al Padre sta tornando, e resti di ricordi di quello stato vi incoraggiano ad esplorare ulteriormente, in modo che è possibile rimuovere o annullare le “buche nel giardino qua e là” , per così dire, in questa connessione al riguardo, ci sono state severe restrizioni nella vostra esperienza dell'Amore del Padre per voi.
Queste pieghe sono le espressioni separate dei singoli se', che sono state utilizzate per relazionare gli uni agli altri - le maschere egoistiche che utilizzate, per interagire con gli altri e che, perché le avete utilizzate per eoni , siete portati a credere che sono il vostro "vero sè'".

"Non sono altro che ombre di chi siete veramente. Si, ognuno di voi, siete esseri vasti di incredibile potenza e capacità. Siete stati creati nell' Amore di Dio per sperimentare la gioia infinita. E per consentire di adempiere tale potenziale, Vi ha creati come esseri indistruttibili di meraviglia e di bellezza immensa, e non come i minuscoli individui insignificanti, che attualmente voi stessi immaginate di essere.
Voi costruite l'illusione di sperimentare l'irrealtà, e poi fatto piccoli corpi per voi stessi, per consentire di esplorarla. Nel corso del tempo i vostri ricordi del vostro vero essere sono sbiaditi, e la vostra natura egoistica e' stata sviluppata per trattare con l'ambiente dopo aver concluso che era diventato molto minaccioso e totalmente reale per voi. Sembrava vasto e travolgente, forse anche controllato da dei lontani che, pur fingendo di essere scarsamente consapevoli della vostra esistenza, tuttavia, hanno avuto un grande interesse per le vostre attività e hanno chiesto sacrifici da voi, per convincerli a non punirvi imponendo pestilenze, siccità , inondazioni, di fatto una serie infinita di catastrofi mortali su di voi.

Voi avete inventato e costruito questa illusione folle, e tutto ciò che esso contiene è stato il risultato del vostro potente intento collettivo. L' immaginate voi stessi contenuti in questo, conferma il "fatto" che siete esseri indipendenti individuali. Ma naturalmente non siete e non sarete mai indipendenti, perché siete uno - uno con l'altro, e con Dio - e la separazione da questa unicità è impossibile. Tuttavia, avete giocato a questo gioco confuso e spaventoso, per un lungo periodo ed è molto difficile per voi da capire, per non parlare di ammettere a voi stessi, che avete dato e si continua a mantenere tale intento collettivo.

Ora, con il campo di energia divina, che inonda il campo collettivo della coscienza con l'amore del Padre per voi, è del tutto impossibile per voi continuare nel vostro stato apparentemente sedato e inconscio di inconsapevolezza. L'amore permea ciascuno di voi e taglia fuori gli aspetti negativi che vi incoraggiano a vedere voi stessi come indegni della conoscenza di Dio, e che ti fanno provare paura e tentano di continuare a farvi nascondere dal calore, e dall' accettare il suo onnicomprensivo abbraccio. Voi, tutti e ciascuno di voi, state cominciando a sentire questo abbraccio amorevole, e per alcuni di voi è sconvolgente, per altri estenuante, e altri ancora terrificante, perché vi state ancora identificando con il sé, che avete creato ed in cui vi siete nascosti.

Quei sentimenti irreali e paure, sono in procinto di essere completamente dissolti, in modo che ogni senso residuo di inammissibilità o indegnità sarà dissipato, che vi consentira' di capire la vostra accettazione assoluta e immutabile agli occhi di Dio, in modo che si può senza timore, scegliere di aprirvi completamente a Lui in piena fiducia. Quando lo avrete fatto, molto rapidamente, vi risveglierete, e la beatitudine eterna sarà vostra.

Con così tanto amore, Saul.


da John Smallman

Source: http://johnsmallman2.wordpress.com/

Traduzione: Mao Corda

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/