Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

domenica 10 gennaio 2016

Jesus, 19 Dicembre 2015 canalizzato da John Smallman.

Jesus, 19 Dicembre 2015 canalizzato da John Smallman. 


Dio ha infinita fiducia nella vostra capacità di portare la Luce del Suo Amore a tutta l'umanità.



Nell'illusione si verificano stati d'animo nelle vostre esperienze soggettive che scorrono come il tempo. A volte quel "tempo" emotivo o esperienziale resta fosco per lunghi periodi. Alcuni hanno fatto riferimento ad esso come "la notte oscura dell'anima", cioè un momento in cui si sentono molto giù e apparentemente non in grado di connettersi con il loro lato spirituale, la loro unità con la Sorgente. Questo è deprimente da sperimentare, ma è un momento in cui un grande e importante lavoro spirituale viene intrapreso sotto il livello della vostra consapevolezza umana cosciente, e quando vi trovate ad averlo attraversato, come accade, è come se un grande peso vi venga sollevato di dosso, e l'entusiasmo per la vita torna a sgorgare nella vostra coscienza, e la vostra conoscenza interiore di essere un aspetto indispensabile e infinitamente amato di Dio, torna nella vostra consapevolezza.

E' tutta una questione di lasciare andare l'illusione, e i primi passi comportano la realizzazione personale che essa non potrà mai soddisfarvi, il che è deprimente, perché vi avete fatto affidamento per il piacere, il divertimento, e la distrazione, ed infine realizzare e riconoscere che non potrà mai veramente soddisfare le vostre esigenze, è molto inquietante. MA è anche il primo passo verso il risveglio, perché arrivate a capire che solo l'Amore di Dio può soddisfarvi, anche se spesso avete sentito di non essere amabili e quindi avete dato per scontato che Dio vi giudicasse ancora più duramente di quanto non faceste voi stessi, confermando così il vostro non essere amabili. Facendo così, infatti, state producendo un idolo dalla vostra immaginazione, un'immaginaria figura autorevole simil umana, molto più grande e più forte di voi a cui pensate come a un dio, e che ha lo stesso folle bisogno di giudicare, condannare e punire come fate voi!


MA Dio non giudica, mai. Egli è Amore, e l'Amore è incondizionato perché non c'è niente altro, quindi nessuno ne è escluso, tutti sono infinitamente amati per tutta l'eternità. Quelli che scegliete di vedere come malvagi, inaccettabili, meritevoli dell'inferno sono solo lo specchio riflesso del vostro proprio auto-giudizio. Quando cessate di giudicare e iniziate a perdonare e ad accettare, vedrete quegli altri in una luce diversa - come soggetti sofferenti e danneggiati alla disperata ricerca di Amore e terrorizzati dal rifiuto. Non vi è alcun rifiuto, perché ogni figlio di Dio - e tutti sono figli di Dio - è stato creato perfetto e nulla che sia mai accaduto o potrebbe accadere, cambierebbe la situazione.

Quel senso di essere non amabili è un aspetto dell'illusione che spinge assolutamente molti esseri umani a cercare gioia o sollievo in una varietà di dipendenze che, alla fine, portano loro solo più dolore. Lasciar andare le dipendenze può essere molto difficile in quanto, i problemi che si preferisce non guardare, tendono a invadere la vostra coscienza - senso di colpa per i misfatti, e l'inaccettabile giudizio di sé, non essere abbastanza buoni, non essere abbastanza forti. Appena sorge la chiarezza è molto allettante fuggire nuovamente dentro l'apparente sicurezza di qualsiasi dipendenza usiate per fuggire - tutto ciò che utilizzate per evitare di stare tranquillamente soli con voi stessi, per tenervi occupati col mondo "esterno" a voi stessi, è una dipendenza. E non c'è niente fuori di voi!

Per questo è essenziale che vi guardiate dentro ogni giorno. Facendo così consentite e incoraggiate i vostri cuori ad aprirsi al campo dell'Amore divino in cui siete eternamente avvolti. Molti hanno difficoltà con questo, perché l'ego è sempre in allerta sulla possibilità che voi l'abbandoniate a favore della voce di Dio che è con voi sempre e aspetta solo che diventiate tranquilli e aperti. Così i vostri ego riempiono la vostra mente con tutti i tipi di distrazioni - bisogni, doveri, ansie, aspettative - tutto ciò che vi impedirà di accedere allo stato di quiete e silenzio che vi permetterà di ascoltare la tranquilla e amorevole voce di Dio.

Tuttavia, se persistete e vi sedete, permettendo ai problemi che temete di sorgere, e poi semplicemente li osservate senza giudizio, inizierete a sentire l'Amore che vi avvolge, e sarete in grado di perdonare e di accettare voi stessi, arrivando alla realizzazione che c'è solo Amore, che tutto il resto è illusorio.

Mentalmente molti di voi sanno e accettano questo, ma, a causa della cultura che sembra avvolgervi e fare richieste come umani fin dal primo momento in cui sperimentate la consapevolezza umana da bambini piccoli, tutti voi avete un senso profondamente radicato che è necessario conformarsi alle norme culturali della società in cui siete nati. A un certo punto nascerà un intenso bisogno di libertà personale e il bambino o il giovane adulto o si ribella contro la natura intrusiva della cultura imposta, o cede alla pressione culturale e si conformara. Da quel momento un conflitto interiore disturberà e confonderà l'individuo, e l'unico modo di procedere è attraverso di esso come la mente sviluppa la capacità di ragionare e poi scarta tutto ciò che disonora l'integrità del suo se divinamente creato.

Tutti hanno la possibilità di andare avanti e lasciarsi alle spalle il condizionamento culturale che hanno subìto. Siete tutti esseri divini di integrità infinita che hanno scelto di incarnarsi come esseri umani e sperimentare insicurezza, indegnità e inaccettabilità per le lezioni che una vita nell'illusione avrebbe potuto offrirvi. Avete scelto la vita umana in questo momento dell'illusione per assistere al processo di risveglio dell'umanità, e per essere di servizio a chi ha dovuto subire la totale esperienza illusoria. Questo è inizialmente difficile per voi, siccome la memoria della vostra vera natura vi è nascosta dal mantello che è l'illusione.

Tuttavia, avete l'assistenza senza limiti dal vostro team di supporto nel mondo spirituale che è costantemente a disposizione per rispondere quando chiamate. Siete stati molto ben preparati per il compito umano avete intrapreso perché, prima di incarnarvi, siete stati allenati intensamente per consentirvi di affrontare tutte le eventualità che avreste potuto incontrare. Eppure, il mantello che nasconde la vostra vera natura dalla vostra consapevolezza è pesante, e spesso, quando tentate di andare dentro di voi, vi sembra chiudervi fuori o di isolarvi in maniera completa dalle vostre guide e maestri spirituali, la Voce di Dio. Spesso le persone sentono che stanno perdendo il loro tempo a cercare di connettersi con lo spirito, che i regni spirituali sono solo frutto della loro immaginazione, un tentativo triste e disperato di trovare qualcosa di santo in cui credere perché "il mondo reale" è un posto così infelice pieno solo di sofferenza e povertà. Ma, naturalmente, quel "mondo reale" è illusorio, come ben sapete, e vi risveglierete e scoprirete che si è dissolto senza lasciare traccia.

Fino a quel momento il vostro compito più urgente è di andare dentro di voi, di continuare a farlo, a persistere nel tentativo di ascoltare la voce di Dio, e di allontanarvi dalle distrazioni con cui il vostro ego tenta di invogliarvi a tornare nell'illusione. Siete sulla Terra per essere la Luce e la Salvezza dell'umanità dimostrando l'Amore in azione e mantenendo costantemente l'intento di condividere ed estendere l'Amore, che la nostra origine divina vuole canalizzare attraverso di voi per l'umanità. Tutto quello che dovete fare, tutto quello che avete bisogno di fare è intendere di essere un canale disponibile, attraverso il quale l'Amore di Dio può scorrere. Niente altro.

Ma quando consentite ai vostri dubbi su Dio o sulla vostra dignità di essere un canale di occupare i vostri pensieri, è come se steste sbarrando il fiume d'Amore causando alla terra dietro di voi un periodo di siccità. Fidatevi di Dio,la Sorgente di Tutto ciò che Esiste, e sappiate che la Luce e la Salvezza dell'umanità traspare attraverso di voi, portando tutti a casa per il risveglio. Si tratta di un affare fatto. Il risveglio dell'umanità è inevitabile, ma l'input, le vostre amorevoli intenzioni individuali sono una parte assolutamente essenziale della transazione.

Dio ha fiducia infinita nella vostra capacità di portare la Luce del Suo Amore a tutta l'umanità, e la vostra volontà e quella Santa sono Uno. Non potete fallire perché avete già scelto di fare la volontà di Dio. Quindi, andare almeno una volta al giorno dentro di voi, e sentite l'Amore che vi avvolge, e ascoltate la voce di Dio che vi offre saggezza e guida in ogni momento.

Il vostro amorevole fratello, Jesus.

Canalizzato da John Smallman. 

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/