Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

sabato 9 aprile 2016

Jesus, 29 Marzo 2016 da John Smallman

Jesus, 29 Marzo 2016 canalizzato da John Smallman:

  
Il risveglio dell'umanità si sta verificando in questo momento, in questo momento eterno.



L'umanità è perfettamente in orario per il suo risveglio imminente. Dio vuole che l'umanità si risvegli, e l'umanità ha preso la decisione collettiva di risvegliarsi, quindi niente potrà impedirlo. Non fatevi scoraggiare dai reportage di cattive notizie dei media tradizionali. Sì, ovviamente la gente sta soffrendo nelle guerre e per l’estrema povertà in molti luoghi sulla Terra, ma questo non è niente di nuovo, la guerra e la povertà sono stati endemici sulla Terra per eoni. Tuttavia, mai come prima c’è stata così tanti hanno avuto cura compassionevole per la sofferenza e la povertà che, chi è meno fortunato di loro, sta subendo, e mai come prima d'ora così tanto è stato fatto per alleviare la povertà e la sofferenza, e per far cessare le guerre.

La stragrande maggioranza degli incarnati sulla Terra in questo momento sono pronti per enormi cambiamenti che accadranno per portare il modo in cui vivete, in linea con la Volontà divina, che è, ovviamente, del tutto in accordo con ciascuna delle vostre volontà, anche se molti sembrano, finora, ignari di questa volontà collettiva. Nella paura, molti, non vedendo la vera tendenza spirituale dell'evoluzione umana, si aggrappano ancora al giudizio e alla colpa, mentre nel profondo di se stessi stanno disperatamente sperando e pregando per il cambiamento che è imminente.


Gli esseri umani vogliono pace e abbondanza per tutti, è solo che molti si sentono fondamentalmente insignificanti nel vasto schema delle cose, e quindi immaginano che le loro preghiere e intenzioni siano tutto, se non inefficaci alla sua realizzazione. Ma, come vi è stato detto tante volte, il solo esprimere il personale intento quotidiano di essere amorevoli in ogni situazione, in ogni momento, è incredibilmente potente, perché si allinea con la Volontà divina, e la Volontà divina è sempre raggiunta, perfettamente.

SAPPIATE che il risveglio è imminente, ricordate a voi stessi ogni giorno che è così, ed esprimete l’intento di aprirvi alla vostra conoscenza interiore o spirituale che lo conferma. L'Amore è tutto ciò che esiste, e come mantenete l'intento di essere amorevoli, rafforzate l'intento collettivo che sta portando tutti voi al risveglio. Il risveglio dell'umanità sta accadendo in questo momento, in questo momento eterno, ed è dimostrato in tutto il mondo dal campo di energia massiccia di compassione che cresce ogni giorno, come sempre più esseri umani decidere che ci deve essere un modo migliore per vivere insieme sulla Terra. E naturalmente c'è! Infine il collettivo ha fatto l'intenzione di essere amorevole, accettando, compassionevole e clemente. E tale decisione collettiva ha potere illimitato per portare nei cambiamenti essenziali per stabilire la pace tra tutti voi.

Tutti sono Uno, come tanti messaggi canalizzati da quelli di noi che abitano regni spirituali vi hanno detto per lungo tempo. Questo messaggio viene finalmente accettato e condiviso. Rendersi conto che tutti sono Uno è un enorme passo avanti sul percorso evolutivo spirituale. Finché non accettate questa verità divina e vivete in conformità con essa, le guerre, la sofferenza e l’inconcepibile povertà continueranno a distruggere vite e i mezzi di sussistenza in tutto il mondo. La buona notizia è che questa verità divina è stata realizzata e accettata da un numero sufficiente di esseri umani per essere messa in atto in ogni nazione e ogni cultura, e questo sta accadendo proprio ora.

Come vi è stato detto tante volte, l'umanità si sta risvegliando! Gli immorali attacchi preventivi che per eoni stati istigati da un gruppo arrogante e egoicamente guidati su un altro, stanno volgendo al termine, perché quelle - le masse - che sono stati incaricati di eseguirle hanno, a causa di una crescente consapevolezza dell’inutilità di questo tipo di comportamento, non eseguiranno più senza discutere gli ordini dei loro superiori.

Ogni essere umano è un figlio prediletto di Dio, Uno con l'altro e con Dio, e ognuno sta cominciando a realizzare questa verità - la Verità divina ed eterna - che voi siete, ciascuno di voi, assolutamente e personalmente responsabili delle vostre convinzioni e comportamenti. Non potete, ripeto, NON POTETE,incolpare i vostri superiori o gli ordini che vi danno, per quello che fate! Cosa pensate, per esempio, o fate, è vostra personale responsabilità - di nessun altro - solo vostra. E ogni giorno di più gli esseri umani si stanno risvegliando nella realizzazione di questa santa Verità.

Avete sempre avuto il libero arbitrio, ma, dentro l'illusione in cui avete preso forma come singoli esseri umani, apparentemente del tutto separati l'uno dall'altro, avete accettato l'illusione come uno stato vero e proprio, costituito da livelli di autorità a cui dovete sottostare. La maggior parte di voi credono che la posizione che occupate in quella struttura di potere, è il risultato della posizione della vostra famiglia in quella struttura, modificata dalle vostre proprie capacità intellettuali e risultati accademici. In altre parole,  potete progredire verso l'alto attraverso quella struttura verso i luoghi di potere e influenza, e il sistema vi incoraggia a credere a questo, e voi fate del vostro meglio per scalare le classifiche.

I primi successi o risultati possono essere estremamente gratificanti e coinvolgenti, vi incoraggiano a tentare di salire sempre più in alto nell’organizzazione, e a rivendicare gli ulteriori vantaggi che il successo vi offre. Piegate o modificate la vostra onestà e integrità in modi in apparenza piccoli e poco importanti, per consentirvi di salire verso l'alto, verso posizioni di crescente potere, autorità, e consenso, solo per scoprire che non siete più liberi, e invece appartenete alla dogmatica struttura autoritaria alla quale avete dato via il vostro potere. Diventa evidente che, per quanto alto si sale, c'è sempre qualcuno sopra di voi a cui rispondere, e la cui autorità si deve accettare anche se non del tutto d'accordo con le istruzioni e gli ordini che si devono seguire. Oramai, a causa dei vostri impegni personali - finanziari, famiglia e amici - e delle vostre piccole indiscrezioni in cui avete abbandonato l'onestà e l'integrità per sostenere i vostri superiori, vi trovate intrappolati in una rete di inganni da cui non sembra esserci scampo.

Ai più alti livelli, in tutte le organizzazioni, le persone vivono in una paura intensa! Paura di essere scoperti o la paura del licenziamento, e quindi sono incoraggiati e tentati di disfarsi di tutta la loro rimanente integrità e l'onestà, gli aspetti di se che originariamente vi avevano insegnato a credere essere i più sacrosanti. Arrivare a questo livello e rendersi conto che non c'è modo di tornare indietro, è scioccante e terrificante, perché tutto il potere personale è ormai perso, dato via, e per niente!

Ma, naturalmente, avete sempre il libero arbitrio. Non può mai esservi tolto. Tuttavia, recuperarlo richiede onestà e integrità, e così facendo dimostra che siete stati corrotti, quindi quella vostra immagine è gravemente offuscata, ed è probabile che non sarete mai più degni di fiducia. Confessare tutto e chiedere scusa è sia estremamente doloroso che assolutamente essenziale, se volete ritrovare la vostra autostima. Per fare questo,  dovete riconoscere che l’ordinario mondo del commercio e della politica è illusorio e assolutamente corrotto, e poi allontanarsi da esso. Fare ciò è doloroso perché quelli che avete considerato vostri amici e collaboratori per molti anni, vi rinnegheranno e disprezzeranno. Esige coraggio ad un livello che non avete mai avuto tirato fuori prima - è terribile, è l’orlo del baratro, e si deve saltare.

La buona notizia è che non cadrete. La persona che salta è il vostro ego, ed è necessario che vi liberiate dai vostri ego, perché sono loro, quegli aspetti irreali di voi stessi, che vi hanno portati nella confusione e nel caos dell'illusione, in primo luogo.

Trovare il coraggio di saltare è la parte più difficile. Tuttavia, una volta che avrete saltato, tutta la vergogna e l'auto-giudizio si dissolveranno e vi ritroverete liberi, liberi di essere voi stessi, quello che siete sempre stati; e allora pace e la gioia rimangono con voi. La vostra rinnovata consapevolezza, il vostro risveglio al vostro vero Se, che è sempre stato presente dentro di voi, che vi permetterà di connettervi con la Sorgente, vi mostrerà molto chiaramente che siete sempre stati liberi, e che lo sarete sempre, perché questa è la volontà di Dio per voi, e anche la vostra. Quindi, volgetevi all'interno, riconoscete il vostro vero Se, la Luce eterna che arde dentro di voi, il tempio in cui vi incontrate con Dio, e riconoscete che la separazione non si è verificata, non potrebbe essere mai accaduta, e che vi siete risvegliati da un sogno brutto, e ciò che avete fatto in quel sogno, non importa quanto irragionevole possa sembrarvi essere stato, è stato perdonato. In realtà, non è mai successo veramente!

Quindi, volgetevi all'interno tutti i giorni, andate al vostro tempio interiore, quel luogo di Luce dove siete eternamente Uno con Dio, e aprite il vostro cuore a ricevere l'abbondanza infinita d'Amore, che è un vostro diritto e la vostra eredità divina, in cui siete sempre stati avvolti. Poi inviate Amore a tutti, non fate eccezioni, e sappiate che state risvegliando tutta l'umanità nella Realtà, la nostra Dimora eterna. Dopo aver fatto questo, scoprirete che invece di trovare conflitto, troverete Amore nelle vostre vite quotidiane, come fate la vostra parte essenziale nel portare l'umanità al risveglio.

Il vostro amorevole fratello, Jesus.

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/