Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

sabato 4 gennaio 2014

25.12.2013 di Saul


 Assicuratevi di mettere a disposizione un sacco di tempo per CELEBRARE!


 Saul, 25 dic
embre 2013 

 Natale è un momento in cui celebrate con gusto ed entusiasmo, anche se il messaggio d’amore, perdono e inclusività di Gesù è spesso dimenticato. Tuttavia, l’energia, l’entusiasmo e l’intensità di queste celebrazioni si espandono in questo periodo dell’anno permettendo alle energie divine di scorrere attraverso di voi molto più liberamente che in altri momenti dell’anno. Quindi, farei appello a coloro che leggono questi messaggi di tener conto di ciò e quindi di astenersi totalmente dal giudicare quelli che, a loro, sembrano celebrare con troppo entusiasmo e per le ragioni “sbagliate”. Il divertimento entusiasta delle celebrazioni si aggiunge SEMPRE al campo energetico dell’Amore che vi avvolge permanentemente, perché la celebrazione è un rilascio collettivo di preoccupazione, ansia e paura; e come sapete, è la paura che blocca la vostra capacità di aprire voi stessi all’Amore, perché la paura non è capace di avere fede. 

I raduni sociali con l’intento di celebrare offriranno SEMPRE opportunità alle vostre guide, mentori, angeli e ad altri amici e cari nei regni spirituali, di intensificare il campo d’Amore che avvolge l’umanità, rendendo più facile per voi sentire o percepire la sua presenza attorno a voi. Quindi, in questo momento del vostro anno terrestre, assicuratevi di mettere a disposizione un sacco di tempo per CELEBRARE! La celebrazione è elevante e ispiratrice, e a livelli più profondi dà un grosso aiuto al processo del vostro risveglio. Quando osservate un comportamento celebrativo apparentemente iperentusiasta e stolto, MANDATE AMORE a coloro che vi sembrano essere fuori strada, fuorviati, o semplicemente troppo terreni ed empi. Dio, la nostra Fonte divina, può usare e usa tutte le celebrazioni e l’entusiasmo selvaggio in cui l’umanità si impegna gioiosamente con modi che sono molto efficaci nel sollecitarvi e spingervi verso il vostro momento del risveglio. Il vostro amore e la vostra accettazione priva di giudizio di quelli che sembrano selvaggi, totalmente fuori e addirittura inconsapevoli del loro retaggio spirituale, è uno dei modi più efficaci in cui potete aiutare a provocare il risveglio dell’umanità che è davvero imminente! Il messaggio del Natale, proprio come il messaggio costante della nostra Fonte divina, è l’Amore.

 L’Amore è il divino campo di energia in cui tutta la creazione ha la sua eterna esistenza, ed esso irradia Amore costantemente, ininterrottamente, e in maniera completamente inclusiva, a tutti senza eccezione. Se ciascuno di voi non fosse un aspetto essenziale o una parte del campo energetico di Dio e costantemente sorretto da esso e avvolto in esso, non potreste esistere e non esistereste. Il fatto che esistiate prova oltre ogni dubbio che siete tutti aspetti essenziali di Dio, il vostro Padre che vi ama sempre. Nelle profondità o nel centro del vostro essere voi SAPETE questo, ma mentre mantenete e sostenete l’illusione per il vostro desiderio che essa sia reale, nascondete a voi stessi la realtà di chi siete veramente, ed è questa apparente disconnessione dalla vostra Fonte che causa così tanto dolore, paura e sofferenza. Andando all’interno in quel silenzioso spazio interiore per pregare, contemplare, meditare o soltanto rilassarsi e stare in pace, aprite i vostri cuori a ricevere l’Amore che vi avvolge in ogni momento della vostra esistenza.

 Ecco perché vi è stato detto così spesso che è assolutamente essenziale che andiate all’interno ogni giorno e che apriate voi stessi all’abbondanza che l’Amore di Dio vi offre in ogni momento. Risvegliarsi è accettare l’Amore di Dio per voi senza riserve di alcun genere, e per fare questo avete bisogno di accettare il fatto che l’Amore di Dio per voi non vi può MAI essere tolto, rimosso, ridotto, o essere disturbato in qualche modo. Allora accetterete che, come creature di Dio, siete stati creati perfetti in ogni aspetto, e che ciò non può mai cambiare. E’ qualcosa che i vostri momenti passati quotidianamente all’interno vi aiutano a realizzare, e che porta all’auto-accettazione seguita da un’albeggiante consapevolezza della meraviglia di quell’Amore onnicomprensivo in cui Dio vi tiene. Ma Ciò vi viene OFFERTO, e non imposto, quindi dovete fare voi il primo passo verso la vostra Fonte andando all’interno per cercarlo.

 E quando lo fate non potete assolutamente fallire nel trovarlo, perché Egli vuole che voi Lo troviate e che vi risvegliate nella brillante e inestinguibile Luce della Sua divina Realtà dove la vostra eterna esistenza espressa in gioia infinita è assicurata permanentemente. Con così tanto amore in questo glorioso Giorno di Natale, Saul.

Canalizzato da John Smallman

Traduzione: Luca Lupo Elfo Lombardo

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/