Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

sabato 20 dicembre 2014

Jesus 06 Dicembre 2014



Jesus -- Il vostro scopo è l’Amore,non ce n’è un altro, questo è quello che Voi siete.

 06 Dicembre 2014


da John Smallman.

Siccome molti di voi hanno problemi di indegnità personalee biasimo, vorrei affrontare questo - John,questo canale, ed Io ne abbiamo parlato, perché è stato un problema anche per lui.

Dio, la nostra Fontedivina, sì, Padre / Madre / Dio, se preferite, èpuro ed infinito AMORE. AMORE SCONFINATO! Non ci sonolimiti a Dio o al Suo Amore per tuttala vita senziente, che Egli ha creato all'interno di tale Amore per la gioiaeterna. Il vostro stato di separazionevorrebbe farvi credere il contrario,perché è un orgoglioso costrutto egoico,e se consentite chesi dissolva, come state facendoora con maggiore successo, l'ego sarà andato.


L'ego è il vostro sé separato, una parteinfinitesimale del reale ed eterno Voi, ilVoi con cui vi allineate nei momenti di profonda meditazione o estasi momentaneaquando vi disconnettete dall’ego o lo dimenticate. Non potetedimenticare il vero Voi, perché è l'unico Voi, ma potete nascondervi nel vostro ego e far finta che ilvero Voi non esista. E questa èla causa di tutti i conflittiumani, la confusione, e la sofferenza.

Il vostro ego deve esseregiusto, e fa tutto il possibile- poiché è molto piccolo – perché sembri avere ragione a tutti i costi. Ma sa che non è così,e questo lo terrorizza. Esserein errore è inaccettabile, e così si ingannae tenta di ingannare gli altri mentendo e imbrogliando, per presentare una maschera di onestà e integrità, che è facilmente riconoscibile dagli altri egocome assolutamente falsa. La paura è alla base di tutti i suoi pensieri, parole e azioni. Quando ci si sente spaventati siete alle prese col vostro ego. L'amore non fa enon può far provare paura, nemmeno la paura per ilbenessere altrui, perché l'Amore sache tutto è eternamente bene.

Nell'illusione l'ego ha un obiettivo, eritiene che il suo scopo sia lo scopo giusto, l'unicoscopo, e persegue questo scopo, con tutta la sua energia - avere ragione -spesso lasciandovi stanchi e scoraggiati diconseguenza. Il vostro scopo è l’Amore, non ce n'è un altro, questo è quello che Voi siete, uno scopo o intento amorevole che abbracciae ed estende sempre e costantemente l’Amore, ma il vostro ego potrebbe nascondervitale scopo (il piccolo voi che siidentifica col corpoumano), in quanto cerca di dominaree di avere ragione con qualsiasi metodo sembrifunzionare a riguardo - spacconate,bluff, vergogna, bullismo,e la forza delle armi.

L'umanità sta diventando rapidamente e sempre più consapevole dellafalsità e doppiezza degli intenti dell'ego, da qui l'insoddisfazione collettiva verso tutte le grandi organizzazioni, che alla base sono sempre guidatedall’ego - siano esse religiose,politiche, militari o commerciali – e cosìlo sono anche i movimenti di protestacontro questi grandi gruppi guidati dall’ego! Piccolo è bello.

Quando le organizzazioni di qualsiasitipo si espandono oltre il lorooriginale creativo ed amorevole intento, ne derivano lotte di potere - cheè il migliore per guidarci? IO, IO,IO! E questa continuaauto-esaltazione, che tanti sembrano abbracciare, èdovuta al loro senso di fondo diinadeguatezza, indegnità, o inaccettabilità; questivostri aspetti dell’ego cercanocostantemente di sentirsi al sicuroin un ambiente assolutamente insicuro che l'illusione fornisce.

I vostri ego sonoun aspetto dell'illusione cheavete sviluppato sempre più pienamente nel corso degli eoni per far fronte al fortesenso di terrore che la separazione dalla Fontedivina evocava. Manon siete separati dalla vostra Origine, e non lo siete mai stati, perché questoè uno stato impossibile ed irreale.

Siete stati creati nell’Amore dal nostro amorevole Creatore, e siete eternamenteed ininterrottamente amati da Lui in ognimomento, perché questa è la forzadella vita che scorre dentro divoi e attraverso di voi inogni momento della vostra esistenzaeterna. Lo Tsunami d'Amore che si è diffuso rapidamente su tuttoil pianeta, e che continua a farlo, è stato vissuto da sempre più divoi tutti i giorni, ed è un indicatoredi quell’infinito Abbraccio divino incui siete tenuti in ogni momento.Inaccettabilità, indegnità, inadeguatezza, inutilità sono tutti stati irrealiper qualsiasi essere senziente, qualsiasi essere cosciente, perché tutti sono stati creati eternamente perfetti, e nessun miglioramento in quello stato èpossibile.

Quando verificate una di quelle sensazioni esse provengono dal vostro ego, che, comeabbiamo più volte detto, èirreale, ma vuole disperatamente che crediate in esso e usa la pauraper manipolarvi in questo modo. Quando ciriesce, la mente umana, la mente egoica, va insovraccarico nel tentativo di proteggervida tutte le cose terribili che sembrano minacciarecostantemente la vostra sicurezza. Il vero Voi, il Voi cheè in gran parte nascosto dai vostri timori egoisticie distrazioni, è incredibilmentepotente. E' quell’unico Voi che in unmomento di follia ha costruitol'illusione, e chegli ego dei vostri molti sé separati (ilcollettivo umano) ora mantengono pertenervi nella paura.

Nel corso degli eoni vari saggi tra voihanno scoperto questo e si sono liberatidalla schiavitù, e hanno tentato di mostrare come fare lo stesso. La loro saggezza è spesso stata definita come "FilosofiaPerenne", perché questi sapienti,provenienti da ogni e nessuna federeligiosa, l’usano per indirizzaretutti gli aspiranti nella stessa direzione, e anche se i percorsi cheoffrono sembrano differire inmodo significativo, la destinazione rimane costante e uguale, valea dire una scoperta individualeche conduca ad una profonda conoscenza interioreche tutti sono uno e che tutti sono eternamenteamati. Allora una pace enorme sostituisce ognipaura ed ansia.

Risvegliarsi nel vostro stato naturale e pienamente cosciente è sapere, senza la minima ombra di dubbio, che Voi siete Uno. Non è una convinzione,è un sapere,e il percorso che ognuno di voi sta seguendo vi sta portando inevitabilmenteverso il vostro ineluttabile destino - la consapevolezza piena e costante della vostra unità conla vostra Sorgente divina,e quindi con l'un l'altro.

Avete il libero arbitrio, loavete sempre, perché è un dono di Dioper voi nel momento della vostra creazione, eterno, imperituro, e mairevocato. L'Amore dà e riceve, e non prende mai o toglie. Fare ciò sarebbein contrasto con l’Amore, ma naturalmente non c'è nulla che sia in contrasto con Esso. Potete quindi scegliere liberamente di risvegliarvi nella Realtà ora, o più tardi. Tutto quello che dovetefare è nulla. Fareè una distrazione dall’essere, e essere èAmore.

Essere, nel vostro pacifico santuario interiore, in preghiera - che ringraziare eaccettare per l'Amore eterno diDio per voi - o in meditazione –semplicemente in silenzio mentre vi aprite per ricevere l'Amoreche vi viene offerto in ognimomento - è il vostro percorso di risveglio e ancora una volta conoscereVoi stessi come Uno con la Sorgente. La gioiadi questa conoscenza è indescrivibilea parole, al di là di ogni immaginazione, può essere solosperimentata. Vivrete quella gioia – semplicementepermettetelo, e lasciateche il vostro permesso siaora.

Il vostro amorevole fratello, Jesus.

da John Smallman.

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

http://johnsmallman2.wordpress.com/

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/