Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

sabato 20 dicembre 2014

Jesus, 13 Agosto 2014

Jesus, 13 Agosto 2014 canalizzato da John Smallman. Traduzione: Silvia

Siete stati creati perfetti per vivere nella gioia per tutta l'eternità.



13 ago 2014 da John Smallman



Il ritmo del processo di risveglio continua ad accelerare, come sempre più di voi considerano importante meditare ogni giorno, con l'intento che lo tsunami d'Amore penetri ogni cuore e porti pace all'umanità. Siete pronti per la pace, lo siete stati per alcuni decenni, ma il vecchio ordine, che è cresciuto nella lotta e nel conflitto, non era disposto a rinunciare alla potenza che veniva loro dal conflitto. Tuttavia, il numero dei membri del vecchio ordine rimanente sulla Terra è notevolmente ridotto, e così la loro influenza, e come sempre più dei loro segreti vengono rivelati, il loro sostegno tra la popolazione continua a calare. Anche loro consentiranno all'Amore di entrare nei loro cuori o andranno avanti perché le loro intenzioni bellicose non possono più adattarsi all'intenzione collettiva dell'umanità per la pace nel mondo. L'umanità ha finalmente capito che la forza delle armi, la guerra, non possono portare alla pace, e quindi non tollererà più guerre.



Voi sapete che siete attualmente avvolti nello Tsunami d'Amore, ma non avete assolutamente idea del suo immenso potere! Non fatevi influenzare dalla disperazione o dalla depressione delle sconvolgenti notizie dei conflitti in tutto il mondo, perché il campo d'Amore, in cui tutto è contenuto, sta costantemente e irreversibilmente calmando le menti e i cuori di coloro che si impegnano in ulteriori conflitti. Il tempo del conflitto è passato! La Nuova Età dell'oro, che è cominciata sulla Terra il 21-22 dicembre 2012, è ora più saldamente e incontrovertibilmente stabilita, di conseguenza, nessuni nuovi conflitti possono sorgere ovunque sulla Terra, semplicemente perché la volontà collettiva dell'umanità si è spostata dalla paura all'amore, e da questo ne deriverà la pace.



Potete tutti possibile aiutare questo procedere verso la pace, l'armonia, l'accettazione, il perdono e l'amore

intensificando la vostra volontà di pace ogni volta che meditate. E non dimenticate di partecipare alla meditazione della pace Venerdì 15 agosto, data in cui la Chiesa cattolica celebra l'assunzione corporea di mia madre Maria in Cielo. Dato che questa data è così ampiamente conosciuta ed onorata il potere collettivo della vostra intenzione per la pace sarà notevolmente amplificato in quel giorno.



Fatene un ulteriore punto di svolta nel portare la pace a tutti i popoli, tutte le culture, le organizzazioni politiche,

le organizzazioni religiose, le famiglie, e le relazioni interpersonali. Che ognuno di voi abbracci l'accettazione

incondizionata e il perdono mentre meditate, perché spetta a ogni essere umano cambiare se stesso e quel cambiamento sarà di incoraggiamento e consentirà al mondo di cambiare per riflettere tale intenzione. Rifiutando di perdonare, aggrappandosi al risentimento e al desiderio di risarcimento, drena i vostri campi energetici individuali, costruisce una fortezza difensiva intorno a voi attraverso il quale i vostri bisogni essenziali non sono in grado di avvicinarsi a voi, perché vi state chiudendo all'Amore, la Fonte della vita.



L'Amore vi offre abbondanza infinita, ma dovete consentirGli di pervadervi e possedervi, liberandovi da tutto ciò che non è in allineamento con Esso. Potete farlo perché dentro di voi sapete che il risentimento e il desiderio di vedere gli altri puniti per il dolore e la sofferenza credete vi hanno causato, semplicemente intensifica la propria sofferenza. Ascoltate i vostri cuori, vi guideranno a Casa!



L'Amore non condanna o punisce mai, non può perché per farlo è totalmente estraneo alla Sua natura, la Natura di Dio! Voi siete, ogni essere senziente, un aspetto di Dio, e quelli che vi portano a giudicare, condannare o punire vi sono in realtà del tutto estranei. Quando vi aggrappano a questi, la pace e la felicità vi abbandonano, perché, come vi lasciate coinvolgere dalla paura e dall'odio e li incoraggiate nella vostra vita per perseguire quei fini non amorevoli, cacciate fuori l'Amore. Nel perseguire tali obiettivi, è necessario che manteniate la vostra attenzione su quanto siano sbagliati quelli che vi hanno feriti, e quanto hanno bisogno di essere puniti perchè voi troviate la pace. Ma, anche se i vostri desideri di riscatto vengono esauditi, non trovate pace perché ancora restate con risentimento senza fine per quello che vedete e sperimentate nel presente, mentre soffrite per le cose ingiustamente e scorrettamente inflitte su di voi in passato. Concentrarsi sui ricordi di sofferenza che avete subito vi impedisce di godere del momento presente, l'unico momento che esiste, e semplicemente prolunga la vostra sofferenza. Lasciateli andare e godetevi la pace e il sollievo dallo stress che così facendo risulta.



La maggior parte di voi, passando dall'infanzia all'età adulta, è cresciuta in un mondo in cui si credeva che Dio

vegliasse su ogni vostro pensiero, parola e azione. Spesso vi è stato insegnato a temere questo Essere potente a cui non si poteva nascondere nulla, e che poteva e desiderava condannarvi alla sofferenza eterna nell'inferno meno che non aveste avuto molta cura nel seguire norme e regolamenti incomprensibili che i vostri genitori, sacerdoti ed insegnanti vi informavano essere la Volontà di Dio per voi. Tale educazione ha segnato tutti coloro che l'hanno sperimentata, a prescindere dalla religione di nascita, e il residuo di quel tessuto cicatriziale è tenero quando tali norme e regolamenti da rispettare sono radicati, mantenendo il potere di riempirvi con senso di colpa e di indegnità.



Quando meditate portate il senso di colpa e indegnità al vostro santo altare e rilasciateli all'amorevole abbraccio di Dio che li dissolverà assolutamente. Siete stati creati perfetti per vivere nella gioia per tutta l'eternità, perché tutto ciò che Dio crea è creato nell'Amore, in cui tutta la creazione ha la sua eterna e sempre presente esistenza. Ecco dove ognuno di voi è sempre esistito e sempre esisterà. Il senso di colpa, il dolore, la sofferenza, e la paura che attualmente affliggono le vostre vite sono irreali, come vedrete con sorprendente chiarezza quando vi risveglierete una volta di più nel vostro stato naturale e pienamente cosciente.



Dio vi AMA in un modo che vi è incomprensibile mentre dormite a modo vostro attraverso l'illusione, sperimentando tutte queste sensazioni che sono anatemi per l'Amore. E' solo un sogno o un incubo, per quanto doloroso e spaventoso possa sembrare, e vi risveglierete da esso. Chiedete allAmore di stringervi ogni volta che entrate nel vostro tranquillo luogo di pace interiore, quel santuario sacro dove l'inestinguibile fiamma dellAmore di Dio è stato posta al momento della vostra creazione, e rilassatevi nell'abbraccio divino che lì vi attende.



Il vostro amorevole fratello, Jesus.

http://johnsmallman2.wordpress.com/

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/