Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

giovedì 27 giugno 2013

05.06.2013 di Saul


 Le restanti matasse dell'illusione stanno divenendo polvere

 Saul, 5 giugno 2013


Qui nei regni spirituali, la nostra gioia per il vostro progresso nel cammino verso la piena consapevolezza continua ad intensificarsi, come osserviamo il crescente numero che si rivolge ogni giorno all' Amore. E' lo spettacolo più incredibile! Ogni giorno un gran numero di voi sta rinunciando a qualsiasi aspetto di se stessi che è in qualche modo poco amorevole, e sta cominciando ad abbracciare la vostra vera natura con fiducia ed entusiasmo, e così facendo stanno più efficacemente cambiando il mondo insieme a voi. Non vi è alcuna possibilità di ritirata da questo percorso sacro che si è collettivamente scelto di seguire, e su cui stiamo viaggiando con voi per condividere e alleggerire il carico. Si passa attraverso un sacco di roba, roba che è necessario rilasciare e state avendo un grande successo, come sapevamo che sarebbe stato, semplicemente perché è la vostra Volontà divina.

E voi, rilasciando questi fardelli del passato, state davvero cominciando a sentirvi più liberi e si verificano meno scontenti con perché pian piano la consapevolezza sta crescendo dentro di voi sì, avete scelto questa vita, questa incarnazione umana per finalmente e completamente scaricare da voi il pesante fardello che essere poco amorevole e giudicante ha posto sulle vostre spalle gemendo per molte vite. Questo è un gioioso e illuminato percorso che avete scelto ora! E quanto bene vi si addice. Aprite in accettazione agli amplessi amorosi che vengono riversati su di voi dai regni celesti, come ghirlande dei fiori più esotici, dalle vivaci tonalità, e beatamente profumati.

Siete divinamente benedetti e il vostro risveglio è assicurato, perché la scelta di sperimentare la separazione dalla vostra Sorgente è stata, una aberrazione momentanea, come avete giocato con i concetti immaginari che potrebbero non essere mai realizzati. Dovevano essere fatti da qualcosa che non esisteva, qualcosa di diverso dal campo di energia infinita dell'Amore. L'amore è onnicomprensivo, infinito nella sua espansività, che contiene tutto ciò che potrebbe mai esistere. Non c'è nulla, al di sopra, al di sotto, al di là, o al di fuori. La vostra esperienza è contraria, ma un sogno vuoto, ma quando avete compreso che avete usato il vostro potere enorme per far sembrare convincentemente reale per tutti coloro che hanno accettato di essere una parte di esso. È giunto il momento di annullare tale accordo e porre fine al sogno. Il suo unico obiettivo rimasto è che vi svegliate da esso.

L'amore è tutti voi nel Suo abbraccio appassionato, e le restanti matasse di l'illusione, come i morti, I viticci autunnali di una vite o di uma rampicante, si stanno sgretolando e trasformando in polvere. L'amore vi terrà saldamente in alto così come l'illusione cade, si disintegra, e non c'è più. Non avete più bisogno di essa, state cessando di fornire il supporto di cui ha bisogno - e quindi deve morire, mentre ritornate alla realtà, la magnifica casa che attualmente appena ricordate. Tuttavia, come vi svegliate, tutto diventerà perfettamente chiaro perché i vostri veri ricordi, il momento enterno ora, tornerà nella gloria, così come si sono riempiti con la Luce divina di Amore infinito di Dio per voi. Sarà come se non vi foste mai addormentati!

Concentratevi sulla rientro nella Realtà. Davvero non siete mai stati allontanato da essa anche se sicuramente sembra che siete molto lontani. E così, quando si passa il tempo in silenzio, da solo ogni giorno, ricordate a voi stessi: "Io sono l'Amore. E 'così che sono stato creato, ed è così che rimango. Perché ciò che Dio crea non cambia mai." Accettare la verità di questa affermazione che avete appena fatto e apritevi a sentire l'Amore che vi avvolge costantemente. In questo modo eleverete voi stessi, rilasciando i vostri dubbi e ansie, mostrandovi - a causa della reale esperienza di sentirsi l'Amore di Dio a cui siete sottoposti - che tutte le vostre paure e preoccupazioni sono davvero infondate.

Anche se non soffrite voi stessi, si vedono i segni della sofferenza intorno a voi, e sembra, forse, che si potrebbe e dovrebbe fare molto di più per alleviarli. Forse si confrontano le inadeguatezze apparenti in questo senso con i risultati di altri di cui avete letto o sentito, e sentite molto meno disagio, e forse anche, come se state sprecando la vostra vita. Vi preghiamo di rilasciare quel negativo auto-giudizio. Non c'è nessuno sulla terra che non è esattamente dove dovrebbero essere, perfettamente posizionato per essere se stesso, a fare quello che aveva in programma di fare prima di incarnarsi. Se avete dubbi su questo, come molti di voi, chiedete consiglio quando pregate o meditate, e anche se sembra che avete trovato risposte, so che state rendendo la vostra presenza sulla Terra estremamente efficace solo per fatto di essere lì e perchè tenete il vostro intento amorevole.

Dio ama tutti i Suoi figli, e voi, tutti, senza eccezione, siete Suoi figli. Lui non fa differenza tra voi perché siete tutti eternamente uguali ai suoi occhi. Tutto quello che dovete fare è accettare l'Amore che vi offre in ogni momento (anche se non lo sentite) e scambiarlo indiscriminatamente. Questo è il vostro compito principale; è per questo che siete stati creati, e nel farlo che troverete estasi eterna così come vi svegliate.

Con così tanto amore, Saul.

Canalizzato da John Smallman

http://johnsmallman.wordpress.com/

Traduzione: Teresa

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/