Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

giovedì 13 giugno 2013

22.05.2013 di Gesú


Le credenze a cui tenete sono così profondamente radicate che non le avete mai messe in discussione



Gesú, 22 maggio 2013



Il processo di risveglio in corso che l'umanità sta vivendo sta procedendo in realtà davvero bene. Cercate i segni di esso sui siti di notizie alternative che stanno facendo ponendo l’attenzione sulle buone notizie in tutto il mondo – ve ne è una quantità enorme - e non fatevi scoraggiare da quelle cattive riportate sui media tradizionali.

Quando pregate o meditate semplicemente mantenete l'intenzione di inviare amore, compassione, guarigione e perdono a quelle situazioni di cui siete a conoscenza dove la gente o il pianeta sono in pericolo - perché è molto efficace. E, naturalmente, come sempre più persone diventano consapevoli del potere delle loro intenzioni amorevoli e fanno uno dei loro compiti quotidiani l’aprirsi, l’interagire e il condividere i meravigliosi benefici della loro connessione al campo dell’Amore divino, allora il processo di risveglio accelera. Mai pensare che le vostre intenzioni amorevoli, di cui ricevete per lo più molto poco feedback, servono a poco, sono senza senso, o inadeguate, perché vi posso assicurare che sono sempre estremamente potenti ed efficaci, stanno cambiando il mondo.

Molti stanno cercando e sperando in cambiamenti sorprendenti nel mondo - il mondo che percepiscono - e stanno vivendo una delusione.

 Questo è perché non hanno cambiato le loro percezioni. Nell'illusione, siete nati e quindi cresciuti in un ambiente culturale in cui si diventa usi, e la vostra accettazione della sua adeguatezza, della sua ragionevolezza è costantemente affermata e rafforzata dal fatto stesso di essere immersi in essa. Le credenze a cui vi aggrappate – cosa guida la vostra valutazione di ciò che è giusto o sbagliato, accettabile, tollerabile, o inaccettabile - sono così profondamente radicate in voi che non le avete mai messe in dubbio, perché ne siete inconsapevoli. Quando interagite con persone provenienti da diversi background culturali, tuttavia, diventate velocemente e vividamente consapevoli degli strani concetti che credono essere normali. In sostanza, per eoni, la maggior parte gli esseri umani sono cresciuti con un atteggiamento indiscusso come "la mia cultura è normale, mentre le culture che sono diverse dalle mie sono strane, prive di valori fondamentali, o addirittura minacciose," ed inconsapevoli del fatto che è solo una credenza - una convinzione che possono cambiare e dovrebbero scegliere di farlo.

 È così profondamente radicata che l'idea che possano essere messe in discussione raramente si verifica - fino ad ora.

Quello che sta accadendo ora è che sempre più persone in tutto il mondo stanno vivendo culture diverse dalla propria, e invece di dare giudizi immediati su di loro si lasciano coinvolgere da loro, imparano su di loro, e scoprono che, mentre questi stili di vita possono essere molto diversi dai propri, i loro bisogni e desideri fondamentali sono molto simili. I bisogni fondamentali dell'umanità (non necessariamente in ordine di importanza, perché questi bisogni sono tutti interdipendenti) sono: essere nutriti, vestiti, essere al sicuro, e amati. Senza una disposizione adeguata e soddisfacente di questi principi fondamentali, la sopravvivenza è problematica, e l'opportunità di crescere e sviluppare la pienezza del potenziale umano è fortemente limitata.

Questa nuova, continua interazione, e l'accettazione di altre culture, sta portando enormi cambiamenti nella percezione. In tutto il mondo, sono sorte organizzazioni a livello popolare, che intendono portare alla collettività la consapevolezza dell'interdipendenza dell’umanità; una consapevolezza del bisogno di amorevole cooperazione per affrontare e risolvere i problemi che continuano a dividervi e incoraggiano conflitto; e una consapevolezza del fatto che finché la cooperazione armoniosa non riuscirà a portare i conflitti violenti ad una battuta d'arresto, l'umanità potrebbe distruggere se stessa - o meglio, le scelte e le decisioni folli prese dai vari inflessibili, arroganti ed egoisti gruppi elitari lo faranno.

I mezzi di informazione tradizionali sembrano non essere a conoscenza e disinteressati a questi movimenti popolari, forse perché i loro finanziatori hanno fatto questa scelta per loro.

 E così cercare lì per i cambiamenti che desiderate vedere verificarsi non sarà fruttuoso. Tuttavia, se cercate l'argomento "evoluzione spirituale" e altri soggetti similmente ispiranti sul World Wide Web troverete un enorme numero di offerte, che attestano la proliferazione di queste organizzazioni di persone e dimostrano chiaramente che profondi cambiamenti nella percezione si stanno verificando su scala massiccia. Di questi cambiamenti avete bisogno di venire a conoscenza e condividere con amici e familiari.

Le vostre opinioni - sul mondo, sulle persone, sui problemi, sulle convinzioni religiose o politiche - sono scelte che avete fatto e che potete cambiare. Per lo più sono giudizi! Quando vi rendete conto che avete emesso un giudizio, allontanatevene. Rivalutatelo.

 E' pregiudizio? abitudine? avversione? disagio? Perché qualunque essa sia, vi dispone al conflitto, e aspettarsi conflitto porta ad attirare conflitto.

Invece di percepire situazioni o eventi come richiami al giudizio, prendete la decisione di percepirle come invito all’amore. Quando lo fate, potete lasciare andare lo stress involontario o la tensione che ne deriva non appena vi rendete conto della situazione o evento, e potete centrarvi, osservare ciò che sta accadendo, e prendere una decisione amorevole, una scelta amorevole su come rispondere.

Vedere una richiesta d'amore invece che una chiamata al giudizio è il cambiamento fondamentale nella percezione che è necessario, che è essenziale, e che ora che vi porterà verso il vostro risveglio collettivo. E dato che così tanti portatori di luce e indicatori della via hanno fatto questo cambiamento di percezione, l'energia di ciò, l'energia del cambiamento positivo e amorevole è in crescita e in diffusione, come la marea crescente, inondando tutto nel suo percorso.

Aggiungete il vostro intento di essere amorevoli in ogni situazione in cui vi trovate all'intento collettivo di farlo, e vedrete come avvenire miracoli!

Il vostro amorevole fratello, Gesù.

Canalizzato da John Smallman

http://johnsmallman2.wordpress.com/

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/