Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

martedì 14 maggio 2013

24.04.2013 di Saul

  
Avete tutte le ragioni per essere di buon umore

Saul, 24 Aprile 2013, da John Smallman




Il risveglio dell'umanità dall'illusione alla Realtà è ormai cosa fatta - lo è sempre stato, fin dal momento della creazione. La realtà è dove si risiede in modo permanente, e si sta attualmente tornando lì a casa, da un apparentemente lungo e faticoso viaggio verso un più glorioso benvenuto. Avete tutte le ragioni per essere di buon umore. Tuttavia, in questo momento è difficile per la maggior parte di voi percepire questo perché la lunghezza del tempo che avete trascorso lontano da casa ha gravemente offuscato la memoria della gloria che vi attende lì.

La vita nell'illusione è stata estenuante. Ci sono state molte lezioni dolorose che avete scelto di imparare mentre eravate impegnati con essa, e hanno richiesto molta energia, determinazione e persistenza. Ciò nonostante, siete rimasti fedeli a voi stessi e al vostro scopo, avete lottato con le esperienze che la vita nell'illusione vi ha presentato. Spesso, non è stato chiaro come avete sopportato il dolore e la tristezza causata dalla separazione apparente dal vostro Padre, e, a volte sembrava che la vostra fosse una causa persa: "C'era davvero un Padre celeste, una Fonte infinita, una divina e onnipotente Intelligenza, o Lui era semplicemente un'illusione? " Beh, avete svolto i vostri percorsi - tutti diversi, ma che portano alla stessa meta: risvegliarsi nella Realtà - e troverete la ricompensa sorprendente quando li completerete e arriverete a casa. Agganciatevi dentro questi ultimi tratti del percorso che sembra così interminabile, la fine è vicina.

Un nuovo giorno di brillantezza e di colore diverso da tutto ciò che l'umanità abbia mai sperimentato è impostato all'alba, portandovi gioia assoluta, così tutte le tue paure e le ansie svaniscono, lasciando la pace permanente, l'armonia e l'appagamento a sostituirle. Questo è il giorno che tutti voi avete anelato, pregato e sperato da quando avete iniziato a cercare la Realtà divina da cui sembrava essere stati esclusi, chiusi fuori, forse anche in esilio, senza speranza di ritorno a causa del vostro peccato. Ma, come sapete, in profondità dentro di voi, dove la fiamma divina e inestinguibile dell'amore di Dio per voi risiede, il "peccato", è l'illusione e non ha posto nella realtà. Voi siete esseri divini immortali, creati nell'Amore, che hanno scelto di giocare con l'assenza di Amore, separati da esso, come sperimentato con la libertà e la potenza di cui Dio vi aveva dotati.

Sei stato creato uno con Lui e scegli di individuare per provare l'emozione di separazione e di apparente indipendenza da lui. Questo può essere fatto solo con la costruzione di un' illusione, un ambiente irreale in cui immaginare che lo stato, e le potenti abilità di cui è stato dotato è abilitato a farlo. È giunto il momento per voi di smantellare questo ambiente irreale e tornare a casa, lasciando dietro di voi tutti i traumi e le sofferenze che avete inventato per divertire voi stessi. Poco avete capito quando avete deciso di giocare a questi giochi così dolorosi e  che stavano diventando terrificanti.

C'è un solo Dio! Tutta la vita è parte di Dio, Lui è tutto ciò che esiste, e senza di lui non ci sarebbe nulla - uno stato impossibile, inverosimile, inconcepibile e degli affari. Quindi, per costruire una realtà immaginaria e illusoria separata da Lui non poteva che portare al terrore. E di conseguenza, avete avuto tutti esperienze di terrore.

Il vero stato di amore in cui si è eternamente avvolti è permanente, immutabile, assolutamente meraviglioso. Ecco perché il pensiero di cambiamento è così traumatico per molti di voi. Il vostro movimento nell'illusione è stato un cambiamento di grandezza inconcepibile che vi ha causato un trauma istantaneo, così la vita è stata ridotta da una condizione di abbondanza d'amore totale e di armonia all' uno alla mancanza inimmaginabile dove sembrava che si doveva lottare costantemente per la vostra sopravvivenza. E quella paura rimane.

Tuttavia, all'interno dell' illusione il cambiamento non è solo possibile, è essenziale per il vostro benessere. L'illusione è formata da un insieme di convinzioni di giudizi su giusto e sbagliato, buono e cattivo, accettabile e inaccettabile, che non possono che indurre paura e terrore. Si chiama dualità, uno stato di o / o, mentre la realtà è uno stato di e / e, unicità, indiscriminata amorevole accettazione, in cui tutti sono i benvenuti,a cui tutti appartengono, risiedono tutti nella gioia più totale.

Quello che dovete cambiare sono le vostre logore e inflessibili convinzioni  - credenze che si sono separate, individuali, non collegati, e minacciate da un altro. Vi dividono e vi traumatizzano, incoraggiandovi a costruire barriere tra voi che nascondono chi siete veramente e presentano un'immagine, uno scudo dietro cui potete nascondervi. Ma queste immagini terrorizzano tutti voi, vi stanno minacciando e sono esigenti, vi si richiede di difenderli dall'aggressione che è quasi sempre presente. Vi costringono, per paura, a mantenere lo stato irreale di separazione che ha causato la paura, in primo luogo. Una situazione paradossale.

Le nuove energie si stanno intensificando in modo che possiate sentirle, abbracciarle, e attraverso di loro riconoscere e reclamare la vostra unità con l'altro in amore e fiducia. Si diventa consapevoli, pienamente consapevoli, che tutti sono uno, che tutti sono interconnessi attraverso il campo divino di amore in cui tutto ciò che esiste risiede in modo permanente, armoniosamente, con gioia, per sempre. E allora vi sarete risvegliati.

Con così tanto amore, Saul.



canalizzato da John Smallman

Source: http://johnsmallman.wordpress.com/

Traduzione: Teresa

Nessun commento:

Posta un commento

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/